• Tour della street art catalana:

    da Barcellona a Penelles

Un modo diverso dal solito per scoprire la Catalunya? Seguendo le opere di street art presenti sul territorio! Dai murales di Barcellona al Carrer del Comte di Tarragona, fino a uno dei centri più incredibili di tutta Europa: Penelles. La cittadina, che si trova nell’entroterra catalano, è diventata un punto di riferimento per gli artisti di street art europei e non solo. Ogni anno, in primavera, qui va in scena il GarGar Festival, assolutamente da non perdere se ami i graffiti. Ecco la Catalunya che non ti aspetti: e non dimenticare di scattare un sacco di foto!

Le opere di street art a Barcellona

In città, tra una visita ai musei e un po’ di relax a La Barceloneta, puoi addentrarti in diverse zone in cui ammirare opere di altissimo livello.
La prima che ti segnaliamo si trova nel quartiere dell’Eixample ed è una delle più conosciute e apprezzate: La Carbonería.
Questo grande murales è dipinto su uno degli edifici più antichi della zona!

Spostiamoci in un altro quartiere, Gràcia: si tratta di uno dei luoghi più vivaci di Barcellona e non potevano mancare le opere di street art! In particolare potrai ammirare i murales di Axe Colours, l’artista conosciuto per la celebre opera dedicata alla serie tv Breaking Bad.

Proseguiamo il nostro tour cittadino nel quartiere El Raval dove si rende omaggio a Joan Mirò. La Fondazione Mirò ha infatti commissionato allo street artist Sixe Parades il murales dedicato all’artista, a Carrer de la Riereta. Da vedere!

E concludiamo con il vero Paradiso degli street artist: lo Skate Park dei Giardini de Les Tres Xemeneies, sempre nel quartiere El Raval. Qui è attivo un progetto dedicato a chiunque si voglia cimentare nella street art, sia professionisti che dilettanti. È sufficiente prenotare online uno degli “open wall” del parco, seguendo un calendario sempre aggiornato. Le opere restano impresse per una settimana, scaduta la quale un altro artista regalerà alla città le sue emozioni.

Passeggiando per il Carrer del Comte di Tarragona

Hai mai visitato la Costa Daurada? Le sue splendide spiagge dorate, l’acqua cristallina e i numerosi servizi, la rendono una destinazione perfetta per tutta la famiglia. Ma c’è anche tanto spazio per la cultura, a partire da Tarragona, la città dal cuore “romano” che puoi scoprire in questo articolo. Nel quartiere del Casc Antic, dove puoi perderti tra vicoli stretti e palazzi medievali, trovi Carrer del Comte, chiamato anche Pilon’s Street. Si tratta di un vero museo a cielo aperto di street art con murales ma soprattutto con i paletti dissuasori dipinti da street artist! Colori, motivi, fantasie, uno più bello dell’altro e naturalmente tutti da scoprire e fotografare!

Penelles, la capitale catalana della street art

E ora ti parliamo di un paese sorprendente, una vera e propria chicca catalana: Penelles, il paese della street art! Pensa che qui troverai più di 125 murales! Questa fantastica località si trova a meno di 40 minuti da Lleida, il capoluogo dell’entroterra catalano che ti consigliamo di visitare. Ma come mai Penelles è diventata la capitale della street art? Tutto è iniziato con il GarGar Festival, l’appuntamento dedicato ai murales e all’arte rurale che si svolge a Penelles dal 2016. Nei giorni del festival artisti di calibro internazionale creano opere sui muri del paese, una più bella dell’altra.
Ma Penelles è visitabile tutto l’anno, non solo nei giorni del festival! All’ufficio turistico puoi acquistare al prezzo simbolico di 1 Euro la mappa con tutti i murales da vedere. Non solo: puoi anche scoprire il paese con una visita guidata per scoprire tutte le curiosità sulla località, i murales e gli artisti!

Conoscevi già la street art catalana?

Ente del Turismo della Catalunya
@catalunyaexperience

© Copyright 2022 | Ente ufficiale del Turismo della Catalunya | P.Iva: ES S0800470G | Credits