• Pirenei Catalani:

    un viaggio tra natura, sport e cultura

Segna con le sue vette un confine fisico tra Catalunya e Francia ed è considerata da molti la più bella d’Europa: la catena montuosa dei Pirenei ti regalerà una vacanza all’insegna di natura e sport, ma non solo.

Nei Pirenei Catalani ti attendono 16 stazioni sciistiche moderne, con centinaia di chilometri di piste da sci e snowboard a disposizione. Gli sport invernali non fanno per te? Niente paura perché potrai scegliere tra decine di attività da vivere: passeggiate spensierate, trekking, mountain bike, cicloturismo, rafting, canoa e anche…un viaggio in mongolfiera! Queste montagne soddisferanno le esigenze degli escursionisti più esperti, di semplici appassionati, ma anche di viaggiatori curiosi con paesaggi e spazi incontaminati che sembrano appartenere ad un’altra epoca.

Qualche esempio? I percorsi in mountain bike lungo le Vie Verdi, antichi percorsi ricavati da vecchi tracciati ferroviari. Lungo i tracciati scoprirai non solo la natura dei Pirenei ma anche rustici paesini dove il tempo sembra davvero essersi fermato. E se preferisci andare a piedi, scegli uno dei percorsi di trekking sui Pirenei. Nella zona dei laghi glaciali del Parco Nazionale Aigüestortes i Estany de Sant Maurici trovi proposte per i più esperti, come il Carros de Foc, itinerario ad anello di 55 chilometri!

A proposito di parchi naturali, la Catalunya ne ospita ben 11, molti dei quali si trovano nei Pirenei. Oltre al già citato Parco Nazionale Aigüestortes i Estany de Sant Maurici, unico parco nazionale catalano, qui trovi il suggestivo Parco Naturale della Zona Vulcanica della Garroxta. Al suo interno sono presenti  26 riserve naturali, tra cui la Fageda d’en Jordà, luogo ideale per fotografare il foliage in Catalunya! Il vero punto forte sono però i 40 coni vulcanici  inattivi: decisamente suggestivi! E puoi osservarli anche dall’alto grazie ai voli in mongolfiera organizzati in questa regione.

L’essenza e la purezza dei Pirenei catalani sono rievocati anche a tavola, attraverso prodotti enogastronomici di prima qualità declinati in esperienze sensoriali con i fiocchi. Il segreto è perdersi nei paesini incastonati sulle montagne e scovare quelle trattorie che ancora custodiscono i segreti della cucina di un tempo. Da non perdere in queste zone la botifarra amb mongetes, piatto composto da salsiccia e fagioli. Ma anche il fricandó, il piatto tipico primaverile dell’entroterra catalano cucinato con funghi e vitella dei Pirenei.

Il territorio dei Pirenei Catalani ha custodito antiche tradizioni, anche grazie a un turismo sempre accorto e attento. Se decidi di visitare queste zone, ti consigliamo quindi di vivere l’esperienza de La Patum a Berga: una delle feste popolari più famose della Catalunya! La celebrazione commemora antichi miti rurali associati al fuoco ed è stata riconosciuta Capolavoro del Patrimonio Orale e Immateriale dell’Umanità dall’UNESCO.

Ti abbiamo incuriosito? Guarda le nostre proposte e scopri i Pirenei Catalani!

Ecoherbes ParkRobysushi © ACT
© Copyright 2023 | Ente ufficiale del Turismo della Catalunya | P.Iva: ES S0800470G | Credits