Destinazioni

Barcellona


CONDIVIDI

Barcellona non è semplicemente una città, è un modo di essere, uno stile di vita. Barcellona è semplicemente un mondo a sé.


Passeggiando per Les Rambles, vi sentirete come rapiti dall’energia di questa strada che altro non è che la spina dorsale di questa incantevole città. I suoi colori, i suoi artisti di strada, la sua allegria contagiosa; Les Rambles sono l’essenza, l’anima di Barcellona. Sarete rapiti da profumi speziati dei mercati coperti che vi sbalordiranno da Raval -il quartiere che non dorme mai- fino ai più segreti vicoli della Ciutat Vella.

Lasciatevi rapire dalle minute e fiabesche stradine del Barri Gòtic per poi smarrirvi, e ritrovarvi come per magia catapultati nell'atelier di qualche artigiano, un'artista o chissà, se avrete fortuna, sussulterete di fronte al cafè che regalò al mondo una delle prime creazioni artistiche di Picasso, sotto la forma di un elegante e bizzarro menù.

Seguite gli itinerari sinuosi di un talentuoso Gaudí, al confine tra realtà e fantasia, attraverso palazzi di fiaba e chiese che paiono castelli di sabbia. E se volete ancora di più che il modernismo si impadronisca di voi, scoprite i palazzi più imprevedibili inseguendo il genio di Domènech i Montaner.

Salutate Cristoforo Colombo mentre scruta l’orizzonte a due passi dalla stazione marittima e poi, fatevi accompagnare da gabbiani e barche a vela attraverso il Passeig Marítim, fino alla Ciutadella. Una gemma nascosta, più simile ad un paesino di pescatori che ad una vera città. Continuate a camminare fino a scoprire che Barcellona non è solo una città, ma è anche una spiaggia sabbiosa dove poter sorridere al sole.

Dopo aver fatto un po’ di shopping nella meravigliosa ed estroversa Passeig De Gràcia, incrociando Av. Diagonal, passando per la maestosa Plaça d’Espanya, tuffatevi solo metaforicamente negli splendidi giochi d’acqua della fontana del Montjuïc che sorge proprio ai piedi della montagna più famosa di Barcellona. Saliteci a piedi se siete esploratori curiosi o con la teleferica se volete sbizzarrirvi ad immortalare i più begli scatti dall’alto di Barcellona.

Tra una cattedrale, tanti musei ed un tramonto che certamente non vi farete sfuggire, rilassatevi e fatevi trasportare dalla forza di questa città, sorseggiando un bel cava, con delle ostriche o un po’ di pa amb tomàquet se è questo il vostro genere. Ma la cosa più importante da non dimenticare è che Barcellona è semplicemente così come vorresti che fosse: unica.