• Settembre enogastronomico nel Penedès con la Festa de la Verema

Cosa hanno in comune Catalunya e Italia? Diversi aspetti: il Mar Mediterraneo, l’antica dominazione romana e anche…il vino! Sono tante infatti le regioni a vocazione vitivinicola disseminate nel territorio catalano. In questo articolo ti parliamo in particolare del Penedès, a due passi dal mare e con una storia davvero particolare! Nel mese di settembre inoltre viene organizzata la Festa de la Verema, in occasione della vendemmia. Un mese ricco di eventi, dai picnic alle degustazioni fino alle attività per i più piccoli.

Penedès: dove si trova e come arrivare

La regione del Penedès si trova a cavallo tra le province di Barcellona e Tarragona, a solo mezz’ora di distanza da entrambe le città. La regione è quindi facilmente raggiungibile una volta atterrati a Barcellona.

Storicamente si parla di Baix Penedés, territorio costiero con capoluogo El Vendrell e Alt Penedès, il cui capoluogo è Vilafranca, chiamata Città del Vino. La città è una tappa imprescindibile di questo territorio che unisce storia medievale, Modernismo ed enogastronomia. Merita una visita il Convento di Sant Francesc, in stile gotico, Casa de la Vila e Casa Miró in stile modernista e naturalmente Vinseum, Museo dedicato alla cultura del vino catalano ospitato nel Palau Reial.

Scopri tutto su Vilafranca del Penedès nel nostro articolo dedicato.

Festa de la Verema

Il Penedès è uno dei territori catalani più attivi nel mondo dell’enoturismo. Qui puoi vivere diverse esperienze, soprattutto nel periodo della vendemmia. La Festa de la Verema – “verema” significa proprio “vendemmia” in lingua catalana – è diventato oggi un appuntamento imprescindibile per tutti gli amanti del vino e della sua cultura. Una serie di appuntamenti lungo tutto il mese di settembre che accontentano tutti i gusti: dalle degustazioni in gruppo a romantiche cene in vigna fino alle attività per tutta la famiglia.

I nostri suggerimenti

Per scoprire un territorio a vocazione vitivinicola non basta più assaggiare un bicchiere di vino! Bisogna immergersi tra i vigneti, vedere con i propri occhi le tecniche di raccolto, assaggiare i vini con il giusto accompagnamento gastronomico. Questo ti permette di apprezzarne ancora di più il gusto ma anche il valore della tradizione, senza dimenticare le proposte innovative. È proprio questo che cerca di fare la Festa de la Verema. Ecco i nostri suggerimenti sulle attività più interessanti da fare nel Penedès.

Il pic-nic è senza dubbio una delle esperienze che ti consigliamo di vivere in questo territorio! Una coperta a terra tra i vigneti, un cesto pieno di prelibatezze e naturalmente un buon calice di vino. A proposito di prelibatezze, non mancano degustazioni, pranzi, cene e brunch con vista sui vigneti e su alcuni dei panorami più belli della regione.

E perché non cimentarsi con la vendemmia vera e propria, magari insieme a tutta la famiglia? Durante la festa è possibile sperimentare le tecniche di raccolto e partecipare a workshop e laboratori per saperne di più sul mondo del vino.

Per chi ama l’attività fisica all’aria aperta, la Festa de la Verema del Penedès offre la possibilità di fare escursioni, trekking e nordic walking tra i vigneti. Ovviamente il tutto accompagnato da una gustosa merenda.

Se invece vuoi compiere un vero e proprio viaggio on the road nel Penedés, ti consigliamo alcuni percorsi come la Miravinya o La Carretera del Vi, la strada del vino del Mediterraneo.

Trovi tutte le esperienze e la possibilità di prenotare sul sito ufficiale: https://www.penedesturisme.cat/en/penedes-harvest-fest

Alkimia @xceed.me
© Copyright 2024 | Ente ufficiale del Turismo della Catalunya | P.Iva: ES S0800470G | Credits