the family company
@thefamilycompany

La Catalunya è una destinazione perfetta per i bambini: oltre alle classiche giornate trascorse al mare o alle escursioni tra borghi e pittoreschi villaggi tradizionali, questa regione della Spagna offre innumerevoli occasioni di divertimento. Sole, mare, incantevoli riserve naturali e una grande varietà di attrazioni tutte da vivere.

Se, dunque, siete una famiglia particolarmente attiva e amante delle avventure, ecco 4 esperienze che renderanno la vostra vacanza in Catalunya davvero indimenticabile!

1 Sport d’acqua per tutta la famiglia a Pineda de Mar.
Spiagge e mare non mancano in Catalunya. Sabbia dorata, acque pulite, calette nascoste e litorali attrezzati dove poter praticare ogni tipo di attività, dallo snorkeling alle gite in barca.

Alla base nautica di Pineda de Mar, ad esempio, è possibile partecipare ad una serie di divertenti attività per avvicinare i bambini al mare e alla navigazione in compagnia di istruttori esperti. Noi abbiamo provato il sup e il catamarano. Nel primo caso, è stato divertentissimo mantenersi in equilibrio su queste grandi tavole da mare. Nel secondo, i bimbi hanno adorato imparare i primi rudimenti di guida e tuffarsi al largo, lì dove il mare è più blu. Maggiori informazioni: www.nauticapineda.com

Un’altra bella esperienza da fare con i bambini è lo snorkeling, sempre in compagnia di istruttori esperti che vi faranno anche da guida tra i meravigliosi abitanti degli abissi. Noi l’abbiamo provato a Lloret de Mar.

The Family Company © ACT

2 Sole e scivoli all’Aquadiver di Platja d’Aro
I parchi acquatici sono sempre un’ottima idea, ovunque vi troviate! Se volete fare la felicità dei vostri bimbi, allora programmate almeno una tappa in un Aquapark catalano.

Noi abbiamo visitato l’Aquadiver di Platja d’Aro: piscine con le onde, piscine attrezzate con ponti tibetani, aree giochi per i più piccoli e tantissimi scivoli adrenalinici! Un insieme d`attrazioni perfette sia per i piccoli che per i grandi. All’interno del parco, troverete anche zone picnic, noleggio di lettini, armadietti con lucchetto (a pagamento), docce, un paio negozi, ristoranti e un servizio di primo soccorso.

Altri parchi acquatici altrettanto validi sono Waterworld a Lloret de Mar e Marineland a Palafolls (vicino Blanes), un aquapark che è anche un delfinario e che organizza spettacoli e percorsi educativi per i bambini.

The Family Company © ACT

3 Divertimento e adrenalina al Parc Aventura Costa Brava a Platja d’Aro
In questo splendido parco avventura immerso in un’incantevole pineta, potete trascorrere una splendida giornata all’insegna dell’adrenalina, ma in tutta sicurezza. Oltre 120 attività da praticare sospesi tra gli alberi e più di 1500 metri di zip line, ponti tibetani e carrucole per giocare a piccoli Tarzan e mettere alla prova i propri limiti: funi, salti nel vuoto, reti, ponti, gallerie, liane e tanto altro.

Il parco, che si estende su una superficie di oltre 3 ettari, offre attività per tutte le età e tutte le condizioni fisiche; è adatto anche ai più piccoli, grazie a specifiche aree gioco dedicate ai bambini da 1 a 5 anni.

I percorsi sono di varia difficoltà e di varia lunghezza. Prima di iniziare, lo staff vi spiegherà il funzionamento degli imbraghi (di ultima generazione) e vi farà fare un paio di prove a terra per essere sicuri di aver acquisito una certa dimestichezza con i moschettoni e con le regole. Per cui, nessuna paura: tutti i percorsi saranno affrontati in tutta sicurezza!
Maggiori informazioni sul sito internet del parco avventura:

Un altro ottimo parco avventura che abbiamo visitato è il Bosco Verticale di Mataró, con 8 circuiti diversi e adatti a tutte le età. Maggiori informazioni: www.boscvertical.com

The Family Company © ACT

4 Caccia al tesoro nei Giardini di Santa Clotilde
I Giardini di Santa Clotilde si trovano a Lloret de Mar e rappresentano un’oasi verde di straordinaria bellezza con vista mozzafiato sul mare.

Si tratta di un orto botanico, commissionato dal marchese di Roviralta e progettato nel 1919 dal famoso architetto Nicolau Maria Rubió i Tudurí. È bello perdersi tra questi sentieri ordinati, alla scoperta di scale, fontane, statue, piazzette ed una meravigliosa varietà di alberi e piante mediterranee con uno sfondo d’eccezione: il mare turchese di Lloret.

I Giardini possono essere visitati anche in autonomia, ma – per un’avventura diversa dal solito – chiedete all’ufficio turistico di Lloret de Mar quando organizzano le visite guidate family ai Giardini, con tanto di caccia al tesoro.

Come arrivare
La Catalunya è ottimamente collegata all’Italia sia con voli di linea che con voli low cost. Il principale aeroporto (e spesso quello più conveniente) è Barcellona, ma è possibile volare anche su Girona per scoprire la Costa Brava oppure su Reus per scoprire la Costa Daurada.

the family company

Viaggio, appena posso, insieme ai miei bimbi. Perché grazie ai viaggi, diventeranno sempre più consapevoli che la vera ricchezza di questo nostro mondo risiede nella diversità. Senza di essa, saremmo orfani delle infinite possibilità che la vita ha da offrire. Voglio che diventino cittadini del mondo, per essere capaci, un giorno, di migliorarlo.

@thefamilycompany