• 3 paradisi naturali a circa 1 ora da Barcellona

Lago di Banyoles © Funkyfrogstock

Stai programmando le tue vacanze a Barcellona ma vorresti scoprire anche alcuni angoli meno noti della Catalunya? Sappiamo bene come non si possa rinunciare alla città che non dorme mai: viva, esplosiva, ricca di fascino. Ma ti assicuriamo che tutto il territorio catalano non è da meno. Se non ti bastano le gite di un giorno da Barcellona, abbiamo deciso di ispirarti mostrandoti 3 paradisi naturali raggiungibili in circa un’ora dalla città. Ce n’è per tutti i gusti: da un lago dove cimentarsi con il kayak (e molto altro) ai percorsi cicloturistici sul delta del fiume, fino alla foresta che ospita faggi di oltre 200 anni!

In kayak sul Lago Banyoles

Il lago di Banyoles, il più grande della Catalunya, è un gioiello della natura a forma di “otto” e nasconde anche un piccolo…drago spaventoso! Lo specchio d’acqua, che si trova in provincia di Girona a circa 1 ora da Barcellona, si è formato circa 250000 anni fa e ha assunto nel tempo un ruolo fondamentale per il territorio. Oggi è diventata una meta prediletta per gli sport acquatici, come il kayaking ma anche per trascorrere una piacevole giornata sulle barche a remi che puoi prendere a noleggio. Il lago è inoltre balneabile, con punti di accesso in acqua e spiagge attrezzate. Ma fai attenzione al drago che si nasconde nelle sue acque. La leggenda narra che fu Carlo Magno a combatterlo per primo, chiedendo aiuto al monaco Sant‘Emeterio che ipnotizzò il drago e lo rispedì sul fondo del lago. Se lo vedi mi raccomando, scrivici!

Lungo il Delta del fiume Llobregat

La tutela della biodiversità è un punto cardine della Catalunya: lo dimostrano le tante riserve naturali che si prendono cura di flora e fauna e spesso legate all’acqua. Il Delta del fiume Llobregat è uno di questi, a circa 30 minuti da Barcellona e a pochi passi dal mare: una meta dunque perfetta per concedersi una gita in giornata. L’attività a cui ti consigliamo di dedicarti in queste zone è senza dubbio il birdwatching. Il delta è rifugio per circa 350 specie di uccelli che raramente potrai avvistare in altre zone d’Europa. Grazie alle guide esperte, potrai non solo ammirare uccelli incredibili ma immergerti in un luogo di straordinaria bellezza naturalistica e paesaggistica. Il nostro consiglio? Noleggia una bicicletta e goditi il panorama lungo i percorsi che si snodano nel delta e nel territorio circostante.

La silenziosa Faggeta di Grevolosa

Preferisci il silenzio della foresta? A un’ora (e mezza) da Barcellona c’è anche questo: stiamo parlando della Faggeta di Grevolosa, un incredibile bosco nella comarca di Osona, nel cuore dei Pirenei. La faggeta ospita alberi che superano i 30 metri d’altezza e pensa che alcuni esemplari hanno oltre 200 anni! Come tutti gli spettacoli della natura, anche Grevolosa è fantastica in ogni stagione: dai colori caldi dell’autunno a quelli fervidi dell’estate. Qui, dove il silenzio regna sovrano, è la luce a farla da padrona: i raggi di sole che filtrano tra rami e foglie creano suggestivi paesaggi che siamo sicuri ti rimarranno nel cuore.

Ente del Turismo della Catalunya
@catalunyaexperience

ristorante Quatre MolinsRobysushi © ACT
La ruta del Vermut terrazza
L'esperienza del Tuna Tour: nuotare insieme ai tonniRobysushi © ACT
Ecoherbes ParkRobysushi © ACT
© Copyright 2022 | Ente ufficiale del Turismo della Catalunya | P.Iva: ES S0800470G | Credits