• A caccia del fresco tra i migliori gorgs della Catalunya

Se ti diciamo “gorgs” tu a cosa pensi? Niente paura, non è nulla di spaventoso! È così che chiamiamo luoghi ben precisi nell’entroterra catalano, dove i torrenti creano spettacolari cascate, gole e piccole piscine naturali. Un ambiente decisamente “fresco” e immerso nella natura più pura, perfetto per una piccola sosta dalla calura estiva, ma anche per una rilassante tappa durante un’escursione primaverile. In questo articolo ti consigliamo i migliori gorgs della Catalunya, con qualche piccola dritta su come raggiungerli e cosa vedere nei dintorni!

Ma prima…un avviso sostenibile

I Gorgs sono uno vero e proprio spettacolo della natura, tanto magnifico quanto fragile. Ecco perché la loro bellezza deve essere preservata con l’impegno di tutti. La Catalunya è molto attenta al rispetto dell’ambiente e alla sostenibilità, come dimostra il camping sostenibile migliore d’Europa in Costa Brava. E anche nell’entroterra l’attenzione è massima. Alcune località che ospitano gole e piscine naturali richiedono il pagamento di un’ecotassa, mentre a tutti i visitatori viene chiesta la massima cura e rispetto del luogo. Quindi non gettare a terra i rifiuti, non imbrattare rocce e piante, non deturpare alberi, fiori e arbusti. Insieme possiamo davvero proteggere questi incredibili luoghi!

Gorg Blau

Ora possiamo iniziare il nostro viaggio alla scoperta dei migliori gorgs della Catalunya. Partiamo da un luogo perfetto per chi ama le escursioni, ma anche per chi si cimenta con canyoning e arrampicata! Il Gorg Blau si trova nel comune di Sadernes, nell’Alta Garroxta (a circa 1 ora da Girona). Per raggiungere la piscina naturale devi addentrarti nel bosco attraverso un sentiero che ha come punto di partenza e arrivo proprio il paese di Sadernes. La fama di questo luogo lo ha reso molto frequentato soprattutto durante la stagione estiva: per proteggere il suo ecosistema, sono state quindi adottate alcune restrizioni. È necessario effettuare una prenotazione anticipata e pagare una tassa ecologica per accedere al parcheggio. Trovi tutte le informazioni aggiornate sul sito del Comune di Sadernes https://altagarrotxa.org/normatives/regulacions-activitats/.

Gorgs de la riera de Merlès

Se invece stai cercando la meta per una gita di un giorno da Barcellona, i Gorgs de la riera de Merlès fanno al caso tuo. A circa un’ora dalla capitale catalana, nei pressi di Prats de Lluçanès, il torrente Merlès ha creato uno spettacolare canyon e diverse piscine naturali con acque paradisiache. In questa zona puoi percorrere sentieri escursionistici entrando in contatto con un territorio quasi magico: la leggenda narra infatti che proprio qui un tempo si riunivano le streghe…

Gorg de la Malatosca

A proposito di streghe, un altro gorg è legato a doppio filo con la leggenda. Stiamo parlando del Gorg de la Malatosca, situato a Sant Joan de les Abadesses, paese nella provincia di Girona. Chiamato anche “gola delle streghe”, si narra che questo luogo fosse frequentato da un gruppo di streghe. Un giorno le donne chiamarono la levatrice del villaggio per aiutare una loro compagna incinta, ma non avendo nulla con cui pagarla le diedero una manciata di lenticchie. La levatrice, furiosa, gettò le lenticchie nel fiume Ter e queste si trasformarono in oro!

Ma torniamo ai giorni nostri. Dopo un bagno rinfrescante nella piscina naturale, ti consigliamo una visita al Monastero di Sant Joan de les Abadesses, con i suoi incantevoli chiostri.

Salt de la Foradada

Concludiamo con una gola particolarmente amata dai…fotografi! Il Salt de la Foradada è un luogo suggestivo: il torrente Riera de les Gorgues compie qui un incredibile salto creando una cascata suggestiva. Ma è l’apertura nella roccia la vera protagonista: questo “buco” che dà il nome alla zona (“Salt de la Foradada” significa letteralmente “cascata del buco”) lascia filtrare i raggi del sole e crea uno spettacolare gioco di luci.

Oltre alla cascata trovi diverse gole e piscine naturali, raggiungibili con una semplice escursione adatta a tutti con partenza dal paese di Cantonigròs, a un’ora da Barcellona.

Ora che sai tutto sui gorgs, non ti resta che provarli! E non dimenticare di taggarci nelle tue Instagram Stories! @catalunyaexperience_it

Ente del Turismo della Catalunya
@catalunyaexperience

© Copyright 2022 | Ente ufficiale del Turismo della Catalunya | P.Iva: ES S0800470G | Credits