• Vilanova i la Geltrú: a meno di un’ora da Barcellona scopri la “Havana Xica”

Hai mai sentito parlare di Vilanova i la Geltrú? Questa località costiera, un tempo antico villaggio di pescatori, si trova a circa 45 minuti da Barcellona ed è perfetta per una gita in giornata dalla città. Da non perdere il faro, le calette, il Museo Ferroviario e il lungomare con le case coloniali, che raccontano la storia di “Havana Xica”, come veniva chiamato un tempo il paese.  Ecco tutto quello che devi sapere, compreso come raggiungere Vilanova i la Geltrú in auto e con i comodi mezzi.

La capitale del Garraf

La Costa Barcellona è il territorio costiero della provincia di Barcellona. Due sono le regioni principali: il Maresme e il Garraf, di cui Vilanova i la Geltrú è il capoluogo. Il Garraf è conosciuto soprattutto per l’incredibile luce emanata dagli edifici che si trovano nelle località costiere. Questa luce ha ispirato tantissimi artisti che hanno deciso di vivere proprio qui, tra la ormai famosissima Sitges e la meno conosciuta ma ugualmente splendida Vilanova i la Geltrú. E come se non bastasse, il Garraf gode anche di un clima particolarmente mite che lo rende una meta piacevole in ogni stagione dell’anno.

Cosa fare e cosa vedere a Vilanova i la Geltrú

Vilanova i la Geltrú è un antico villaggio di pescatori che a poco a poco si è aperto alla vita turistica, ma senza perdere il suo grande legame con il mare e la pesca. Perfetto per una gita in giornata da Barcellona, ti consigliamo di soggiornare qualche giorno in più se vuoi conoscere una Catalunya diversa. Nel 19º secolo infatti Vilanova era chiamata “Havana Xica” ovvero “piccola Havana” in quanto tantissimi abitanti emigrarono nelle Americhe in cerca di fortuna. Una volta rientrati in terra catalana, gli “Indianos” – come erano chiamati dalla popolazione del luogo – importarono una serie di tradizioni latino americane che ancora oggi vengono tramandate. L’originale mescolanza di tradizioni si apprezza particolarmente sul lungomare, dove le case coloniali convivono in armonia con le piccole casette dei pescatori.

Spiagge ampie e sabbiose

Le spiagge di Vilanova i la Geltrú, ampie, sabbiose e facilmente raggiungibili, accontentano tutti i gusti. Particolarmente graziose la Platja de la República, ai piedi della collina dove si trova l’antico eremo di Sant Gervasi e dotata di tutti i servizi, e Platja de L‘Aiguadolç, spiaggia frequentata da chi pratica nudismo e naturismo.

Menzione speciale per la Platja Llarga, territorio protetto e area di nidificazione. Per questo motivo su questa spiaggia occorre camminare vicino all’acqua per non rischiare di calpestare i nidi e i cani non sono ammessi.

La Platja del Far de Sant Cristòfol si trova invece intorno al faro omonimo, sul confine tra Costa Barcellona e Costa Daurada.

Conosci da vicino la storia di Vilanova

Proprio il Faro ospita l’Espai Far, uno spazio dedicato al patrimonio culturale di Vilanova i la Geltrú. Qui trovi l’esposizione permanente del Museu del Mar de Vilanova i la Geltrú, l’Espai Víctor Rojas e  il Museu de Curiositats Marineres Roig Toqués.

Per conoscere da vicino la storia della località ti consigliamo di visitare il nucleo originario de la Geltrú, l’antico villaggio da cui nacque la località. Merita una visita il Castello che ospita l’Archivio Storico e la chiesa Parrocchiale che custodisce un santuario ligneo risalente al 12° secolo.

La Biblioteca Museu Víctor Balaguer, fondata nel 1884 dallo scrittore e politico Víctor Balaguer e oggi dichiarata Museo di Interesse Nazionale, è luogo unico e prezioso. Nelle sue sale puoi ammirare l’arte catalana e la sua evoluzione dal Romanticismo al Noucentisme.

Se invece ami i treni e tutto ciò che riguarda il mondo ferroviario, non puoi perdere il Museu del Ferrocarril! Si trova in quello che un tempo era il deposito delle locomotive a vapore di Vilanova i la Geltrú. Il Museo ospita oltre cinquanta veicoli ed una delle migliori collezioni di locomotive a vapore in Europa. La chicca è il Tren del Centenari, la replica del primo treno che circolava nella penisola iberica nel 1848!

Come raggiungere Vilanova (Camí de Ronda compreso!)

Come ti abbiamo svelato in apertura dell’articolo, Vilanova i la Geltrú dista solamente 45 minuti da Barcellona, in auto sono meno di 50 km lungo la costa. Molto comodi anche i mezzi pubblici: con l’autobus in partenza dalla Stazione di Barcellona Sants in 40 minuti sarai a Vilanova, con fermata intermedia anche a Sitges! E propri da Sitges puoi intraprendere il suggestivo Camí de Ronda lungo la costa che in meno di due ore ti porterà a Vilanova.

@Toni Vilches
@ugofonolla
© Copyright 2024 | Ente ufficiale del Turismo della Catalunya | P.Iva: ES S0800470G | Credits