• Turismo sostenibile nei frutteti di Aitona

    Il meraviglioso paesaggio tra i pescheti di Aitona, in tutte le stagioni

A poco più di 20 chilometri da Lleida, sulle rive del fiume Segre, c’è un paesaggio magico. Si tratta del territorio di Aitona, un paese di 2000 abitanti immerso in una stupefacente distesa di frutteti. Tutta la zona, infatti, è celebre per la produzione di frutti dolci di altissima qualità. Tra questi, la pesca gialla e rossa, la nettarina, la platerina e il paraguaio.

Grazie a un uso sapiente dell’irrigazione e a una lunga cultura contadina, la coltivazione di alberi da frutto ha contribuito a modellare il paesaggio di Aitona. Di fatto, lo ha reso un luogo di una bellezza impareggiabile, ricco di colori e profumi sempre diversi in ogni stagione. Oggi è il luogo ideale per scoprire un altro volto dell’esuberante natura catalana in modo tutto green.

I frutteti di Aitona in primavera

Sono molte le attività che puoi fare tra i frutteti di Aitona a seconda della stagione. In primavera, lasciati sedurre dalla suggestiva distesa di fiori rosa che ricopre i campi. Quando l’inverno volge al termine, infatti, il pesco comincia la sua fase di fioritura. A questo punto, il paesaggio attorno ad Aitona si trasforma in un’esplosione di colore naturale che ti lascerà a bocca aperta!

La tua vista spazierà all’infinito tra filari e filari di alberi in fiore, circondandoti di tutte le sfumature del rosa. Di solito la fioritura copre un arco di un paio di settimane nel mese di marzo. Approfittane per scoprire questo spettacolo floreale e tutti i segreti dell’agricoltura irrigua che caratterizza i pescheti di Aitona! E se la fotografia ti appassiona, questo è il momento migliore per realizzare scatti da urlo. Come vedrai, le stesse delicate gradazioni degli alberi in fiore cambiano a seconda della luce del sole.

Tra i tour proposti in primavera, puoi optare per l’itinerario completo di circa tre ore. Una guida contadina ti accompagnerà a bordo di un piccolo bus tra i frutteti fioriti, raccontandoti gli aspetti più importanti di queste coltivazioni. Durante la visita, alcune fermate strategiche ti permetteranno di scendere e camminare tra i peschi in fiore. Da qui, potrai raggiungere i migliori punti panoramici e scattare tutte le fotografie che vorrai.

A seguire, il percorso continuerà nel quartiere storico di Aitona, la cittadina che domina gli splendidi frutteti. Passeggiando tra le sue strade più emblematiche, ascolterai i miti e le leggende del luogo e scoprirai il suo patrimonio culturale. E se la vista “dal basso” non ti basta, puoi condire da tua esperienza ad Aitona con un pizzico di adrenalina in più. Come? Con un esclusivo volo in mongolfiera sullo stupefacente “mare rosa” degli alberi in fiore!

Fruiturisme in estate

Tra i pescheti di Aitona, anche l’estate regala momenti indimenticabili a tutta natura. Se in primavera domina il colore rosa, nei mesi estivi i frutteti diventano una magica distesa di verde. E tra le foglie, sbucano i colori caldi dei frutti maturi.

Nel mese di luglio puoi seguire la Ruta de la Fruita Dolça, in occasione della maturazione e della raccolta delle pesche. Goditi tutto il profumo dei frutteti, scopri come si è evoluto il frutto dalla stagione della fioritura e le sue caratteristiche uniche che gli conferiscono un sapore più o meno dolce.

Grazie alla guida contadina che ti accompagnerà nelle tappe del tuo itinerario, farai una vera e propria immersione nella stupefacente sapienza agricola e nei ritmi della natura. Imparerai così tutte le curiosità sulla coltivazione delle pesche, qual è il momento ottimale per la raccolta e come ottenere un frutto perfetto.

Non mancano poi le degustazioni. Durante la visita al frutteto, con l’aiuto della tua guida contadina potrai raccogliere le pesche, annusarle e assaporarle. Lasciati inebriare dalla dolcezza della frutta colta dalle tue stesse mani e scopri tutte le sfumature di sapore delle diverse varianti qui coltivate.

Dopo aver conosciuto i campi, potrai assaggiare qualche ricetta più particolare a base di pesche di Aitona presso i ristoranti convenzionati. Sono molte le delizie da provare, come la coca de recapte con pesca di Aitona, pesche e vino, e innovative elaborazioni culinarie. E se vuoi portare con te un pizzico di gusto di Aitona, approfitta della vendita diretta delle aziende locali. Si tratta di realtà impegnate tutto l’anno nella coltivazione dei frutteti e danno vita a prodotti gustosissimi!

Percorsi green tra i pescheti di Aitona

I meravigliosi pescheti di Aitona sono anche il luogo ideale per cimentarti in uno splendido percorso green da fare a piedi o in sella alla mountain bike, tutto l’anno.

Avventurati tra i filari in fiore in bicicletta, oppure segui la Ruta di Serra Brisa. Si tratta di un itinerario studiato per salire sulle colline che circondano Aitona e godere di una meravigliosa vista panoramiche sui frutteti. Apprezza il paesaggio e la natura intorno a te, scoprendone le bellezze in modo del tutto sostenibile. Il percorso ti condurrà fino alla cappella romanica di Sant Joan de Carratalà, da cui puoi ammirare tutta la ricchezza agricola della valle.

Per fare il pieno di colori, oltre alla magia dei petali rosa in primavera e al verde intenso accompagnato dal profumo succoso delle pesche mature in estate, puoi approfittare del clima mite dell’autunno catalano. In questo periodo dell’anno, i toni ocra, gialli, arancioni e rossastri invadono con le loro mille sfumature gli sterminati frutteti di Aitona, creando un suggestivo “mare dorato” a perdita d’occhio.

La scoperta dei frutteti di Aitona è un’esperienza entusiasmante che unisce il fascino di un paesaggio unico alle importantissime tradizioni contadine che sono parte integrante dell’economia della zona. Oltre ad Aitona, nel comprensorio del Baix Segre aderiscono anche altre località come Soses, Alcarràs, la Granja d’Escarp e Torres de Segre. I loro frutteti meravigliosi ti aspettano per regalarti un’occasione preziosa attraverso cui sentirti in piena sintonia con una natura rigogliosa, riscoprendone i ritmi lenti, i colori straordinari, i profumi e i sapori deliziosi.

Ente del Turismo della Catalunya
@catalunyaexperience

Ecoherbes ParkRobysushi © ACT
Trekking Aigüestortes i Estany de Sant Maurici
I frutteti di Aitona al tramonto
Turismo attivo mountain bike
X