CONDIVIDI

Conosci Roberta Castrichella, la nostra Food & Wine Ambassador


……28 29 30 31 32 33 anni, ingegnere gestionale, aspirante chef. Eccomi….. sono io!!!!

Forse definirmi ‘aspirante chef’ è un pò pretenzioso, ma è quello che vorrei diventare! La strada è lunga e in salita e io inizio ad incamminarmi. Per il momento mi diverto ad inventare, realizzare e pubblicare le mie ricette….insomma, per il momento sono una food blogger! 🙂 Il mio percorso formativo è ben lontano dagli odori e dai sapori della cucina…..maturità scientifico linguistica seguita da una laurea magistrale in ingegneria gestionale! Vi chiederete ‘cosa c’entra un blog di cucina?’ La risposta è semplice, quasi banale…si chiama PASSIONE. E già perchè ho sempre avuto un’innata passione per il cibo, mi piace mangiarlo, ma sopratutto mi piace cucinarlo. Provare accostamenti azzardati, cucinare con poche cose trovate nel frigo, creare un piatto solo in base agli accostamenti dei colori, dedicarmi a piatti tradizionali o testare tutto ciò che è nuovo e originale. Cucinare è sperimentazione, innovazione, dedizione, precisione, attenzione e applicazione… ma sopratutto, è amore.

Questa voglia di sperimentare e saggiare ciò che è nuovo e insolito mi caratterizza in tutto e per tutto, e mi rende anche un’appassionata viaggiatrice ed un amante della moda. Ho sempre bisogno di cambiare, di essere in movimento e di essere circondata dalla novità, ed è questo che cercherò di fare in questo blog! Spero di non deludervi!


I consigli di @Robysushy

Gastronomia

Titolo dell'articolo principale


Come vi ho scritto nel post di questa mattina, sono partita per un nuova avventura di cui sono davvero contenta ed orgogliosa. Un’esperienza unica che ho deciso di raccontarvi giorno per giorno, con questo ‘diario di bordo’, in modo da riuscire a mantenervi sempre aggiornati e non perdere neanche un pezzetto di tutto quello che farò e vedrò in questa settimana alla scoperta della Catalunya, perchè di cose ne vedrò davvero tantissime!

Sono stata scelta da Catalunya Experience come Ambassador Food & Wine della regione, quindi in questa settimana andrò alla scoperta di tutte le ‘chicche’ enogastronomiche nascoste e non, di questa splendida terra, come quelle che ho scoperto oggi: la Costa Daurada con i suoi vini del Priorat.



Nuotare assieme ai tonni

Il Tuna Tour


La Catalunya è l’unico posto al mondo che offre un’esperienza unica come il Tuna Tour. Nuotare insieme ad innumerevoli esemplari di tonno che hanno una lunghezza che varia da uno a due metri è davvero sensazionale.


ESPLORA
Il più grande della penisola Iberica

Il giardino botanico Ecoherbes


La Catalunya è l’unico posto al mondo che offre un’esperienza unica come il Tuna Tour. Nuotare insieme ad innumerevoli esemplari di tonno che hanno una lunghezza che varia da uno a due metri è davvero sensazionale.


ESPLORA
Un'esperienza gastronomica che vale una visita

Ristorante Quatre Molins


Il ristorante Quatre Molins, a Cornudella de Montsant, è una realtà giovane, fatta di persone giovani e appassionate, che riversano nelle loro creazioni tutto l’amore che hanno per il cibo. Il locale è totalmente ispirato alle botti del vino, ed è quindi realizzato in legno e ferro forgiato.


ESPLORA
Reus la capitale del Vermut

La ‘ruta del vermut’


Per gli abitanti di Reus, il Vermut è un’istituzione, e per loro “fer un Vermut” (letteralmente, andare a farsi un Vermut), non è semplicemente andare fare un aperitivo, ma significa molto di più. ‘Fer un Vermut’ nasconde un significato più profondo.


ESPLORA
Dove il vino sposa l'arte

La cattedrale del vino di Pinell de Brai


La cattedrale del vino Pinell de Brai fu costruita ad inizio novecento da Cèsar Martinell i Brunet, e oggi è una delle più importanti opere moderniste della Catalunya, oltre che sede della cantina cooperativa locale che produce circa 20.000 bottiglie all’anno..


ESPLORA