• Locali LGBT a Barcellona

    Discoteche, bar, ristoranti e club nell’Eixample, nel Raval e nel Poble-sec per ogni tipo di serata

Di sicuro saprai che Barcellona è la capitale mediterranea del turismo LGBT. Il suo spirito cosmopolita e accogliente l’ha resa da tempo una meta ricca di fascino e divertimento, ma anche una città molto impegnata nei diritti della comunità gay, lesbica, bisessuale e transgender. Se cerchi un luogo che possa regalarti esperienze indimenticabili in un clima di rilassato, vivace ed emancipato, Barcellona è il posto che fa per te!

La città ha moltissimi locali LGBT: ristoranti, bar, discoteche e club, alcuni di questi dedicati solo alle donne. Senza dubbio troverai dei quartieri con una maggiore vocazione: lo sapevi che un’area dell’Eixample è chiamata Gaixample proprio perché ha un occhio riguardo verso la comunità omosessuale, bisessuale e transessuale? Che tu voglia gustare la cucina catalana, concederti un drink tranquillo o un ballo in compagnia troverai proprio qui i locali LGBT a Barcellona più gettonati!

Ma il bello di Barcellona è che il divertimento LGBT non è “confinato” in un solo quartiere. A riprova del suo animo ospitale, allegro e vocato alla vita notturna, troverai diversi locali LGBT anche in altre zone della città come il Raval e il Poble-sec. Tieniti forte: il divertimento è appena cominciato e le possibilità sono infinite!

Ristoranti LGBT nell’Eixample e nel Raval

Nel cuore del Gaixample concediti un aperitivo, una cena o un drink al Priscilla Café, uno dei luoghi più iconici della Barcellona LGBT. Quasi dirimpetto trovi un’altra tappa-simbolo nonché uno degli alberghi LGBT più famosi della città: l’Axel Hotel. Tra i suoi spazi di classe, puoi prenotare un tavolo al ristorante Nikkei 103 per assaporare una cena dal gusto etnico, in un tripudio di sapori e consistenze.

A pochi passi, potrai scoprire le ricette raffinate di Castro, un ristorante dall’atmosfera intima e accogliente, adatto per una cenetta romantica. Se invece cerchi un ambiente più movimentato, lasciati travolgere dagli spettacoli delle Drag Queen del ristorante dDivine, vicino Plaça de Catalunya! E per assaggiare le famose tapes? Vicino Carrer de Balmes trovi La Bambo: inizialmente nato come locale per la comunità lesbica, oggi è aperto a un pubblico più ampio e le tapas sono proprio la sua specialità.

Se invece vuoi uscire dall’Eixample e dai suoi dintorni, puoi andare alla scoperta del Raval e prenotare un tavolo a Las Fernandez. Qui troverai piatti del territorio e un clima di condivisione, conditi con un tocco di atmosfera alla Almodóvar, per una serata all’insegna della convivialità!

I migliori bar LGBT di Barcellona

Per trascorrere le tue serate nell’Eixample, sappi che in quanto a bar LGBT qui troverai l’imbarazzo della scelta. Puoi cominciare con il Plata Cocktail Bar: i suoi cocktail divertenti e le luci colorate creano un ambiente rilassato, arricchito da un’invidiabile posizione a poche centinaia di metri dalla Ciutat Vella. Sempre ai bordi del centro storico trovi anche il Museum Bar, una tappa del divertimento aperta solo il venerdì e il sabato. Ti sorprenderà il suo arredamento fatto di cornici dorate e lampadari barocchi, abbinati a schermi che propongono video musicali direttamente sulle pareti! E a proposito di ambientazioni uniche, sempre fra le vie più frizzanti del Gaixample c’è La Chapelle. Il suo tocco speciale oltre al buon prezzo dei suoi drink? I muri ricoperti dai più disparati oggetti e raffigurazioni religiose!

Se ami il buon whiskey, sappi che il People Lounge Bar, nel cuore dell’Eixemple, ti accoglie con una selezione di ottime marche. Nel suo ambiente ricco di stile, tra luci soffuse e ritmi jazz e blues, puoi concederti anche un bicchiere di Cava o di Vermuth, immancabili specialità catalane, oltre a una grande scelta di brandy, gin e vodka. E se il gin tonic è la tua passione, fai tappa al Gingin Gay Bar, un locale giovane e frizzante sulla movimentata Carrer Aribau. La sua atmosfera davvero particolare non ti lascerà indifferente: se alzi lo sguardo vedrai un aeroplano sul soffitto… e non sarà colpa dei troppi drink!

Se invece hai deciso di scoprire i bar LGBT fuori dall’Eixample, avrai comunque pane per i tuoi denti. Nel vivace quartiere del Raval, concediti un cocktail fruttato e un concerto di musica dal vivo nel moderno e suggestivo Zelig. Nello stesso quartiere, a soli 500 metri, se vuoi accompagnare la tua birra con alcune tapas l’atmosfera fresca e rilassata della Casa della Pradera è quello che fa per te. Per trascorrere una serata festaiola tra bohémien, hipster e studenti universitari, respirando tutta l’inebriante vivacità del Raval, scegli invece l’Olímpic Bar. Avrai l’occasione di entrare in uno storico locale della scena LGBT, oggi rivitalizzato grazie a un arredamento che unisce il vintage alla creatività moderna. Per finire, un altro luogo molto iconico è La Federica, nel cuore del Poble-sec. Qui ti aspettano camicie hawaiane, colori sgargianti e cocktail potenti, ma allo stesso tempo economici: un bar dall’identità unica, perfetto per fare conoscenze e trascorrere una serata spensierata.

Club e discoteche LGBT, gay-friendly e girls-only

E come si suol dire, la notte è giovane! Il luogo più folle per tirar tardi in un perfetto clima LGBT è il Metro, storica discoteca nel cuore dell’Eixample. Lo sapevi che questo è stato uno dei primi locali a rendere il quartiere un punto di riferimento per la comunità omosessuale? Nella sua atmosfera moderna e disinibita, durante il weekend potrai scatenarti su due piste da ballo al ritmo di pop latino e musica elettronica. Durante la settimana, potrai invece goderti spettacoli di cabaret o di intrattenimento vario. Vicino Plaça de Catalunya, trovi invece il famoso club Arena Madre che propone ogni sera eventi a tema LGBT, dj set con musica pop, dance e house.

Arena Madre fa parte del gruppo Arena, specializzato proprio in locali LGBT a Barcellona. Fra questi spicca anche il club per sole donne Aire, vero avamposto girly dove puoi scatenarti sulle note della migliore dance anni ’80. Altro punto di incontro per la comunità lesbica nel cuore dell’Eixample è la Carita Bonita: qualunque sia la serata che stai cercando, qui la troverai! Puoi ballare tutta la notte nello spazio bunker oppure fare quattro chiacchiere nella zona relax sorseggiando un cocktail, con la possibilità di incontrare donne di qualunque età e nazionalità. Per finire, non perderti il club La Rosa, nella zona di Sant Gervasi: con tanti locali che negli anni aprono e chiudono, questo rimane da tempo una vera istituzione per il divertimento della scena lesbica.

Ente del Turismo della Catalunya
@catalunyaexperience

Bandiere LGBT Sitges
Hotel LGBT a Barcellona: Hotel Axel Barcellona stanza design
Locale La Federica interno
Barra La Federica, L'Eixample Barcellona
X