Spesso quando si va in vacanza o in gita tra le prime cose che si controllano, oltre l’albergo, sono i posti dove poter andare a mangiare. Visto che il cibo è importantissimo, anche in viaggio, spesso si fanno le cosiddette “vacanze gastronomiche” e la Catalunya è famosa per la sua cucina prelibata.

La cucina catalana è conosciuta per la sua semplicità; piatti fatti con ingredienti freschi della costa mediterranea. Se decidete di visitare questa regione allora annotatevi i seguenti luoghi da visitare con i vostri figli: qui di sicuro uscirete con le pance piene e con il sorriso stampato sulle vostre facce! Ai vostri figli piacerà, senza dubbio, il Tuna Tour Experience dove potrete immergervi e nuotare con i tonni più grandi al mondo. Il tour inizia nel porto di Ametlla de Mar a bordo di un moderno catamarano. Durante il tragitto potrete ammirare le bellezze del Delta dell’Ebro mentre scoprite la storia della pesca e come viene commercializzato il tonno rosso di Balfegó. Una volta che arriverete sul posto una persona del team vi spiegherà come procede il vostro tour che si preannuncia tra le più grandi avventure che farete nella vostra vita: nuotare con centinaia di tonni rossi mediterranei. Il tour si conclude con l’assaggio gastronomico del tonno più apprezzato al mondo. Questo tour è davvero da non perdere e anche i bambini potranno vivere un’esperienza unica che gli rimarrà per sempre.

Marc Castellet © ACT

Siete degli amanti del cioccolato? Non potete non visitare allora il Museo del Cioccolato a Barcellona dove alla fine non vorrete più andare via. Situato nell’ex monastero di Sant Agustí, il Museo del Cioccolato offre un viaggio attraverso le origini del cioccolato. Qui potrete scoprire com’è arrivato in Europa, la sua diffusione come elemento tra mito e realtà, le sue proprietà medicinali e il suo valore nutrizionale. Uno degli obiettivi principali del museo è lo sviluppo di un progetto culturale per pubblicizzare e sensibilizzare la cultura del cioccolato e aumentare il suo prestigio gastronomico. All’interno del museo potrete trovare anche il materiale didattico per i più piccoli di casa, così potranno scoprire di più della storia del cioccolato.

Ci sono diverse attività che il museo offre ai più piccoli di casa, per i bambini dai 0 ai 3 anni. I bimbi con gli educatori faranno le attività sensoriali che coinvolgeranno il gusto e dove lavoreranno con diversi tipi di cioccolato fuso per preparare i loro cioccolatini. Ci sono attività divise in gruppi d’età; se invece volete fare qualcosa dove sono coinvolti tutti i membri della famiglia, allora potete optare per il workshop di lecca – lecca oppure potete diventare i veri artisti del cioccolato dove vi spiegheranno tutto il processo di fabbricazione e degli ingredienti per, alla fine, provare a creare qualcosa anche voi con quest’ingrediente eccezionale.

Un altro museo da visitare dove potrete fare anche un’esperienza gastronomica è il Museo della Pesca a Palamós, in Costa Brava. Qui potrete imparare come identificare i pesci, preparare e cucinare il pesce, dal punto di vista della cucina tradizionale. Qui i bambini impareranno molto sulla vita sott’acqua visto che questo museo è dedicato proprio alla situazione attuale del settore della pesca. Una delle cose che piaceranno tanto ai più piccoli di casa è la zona galleggiante con due imbarcazioni che possono essere visitate. Se non sapete come funziona l’asta di pesce qui potrete scoprire come i commercianti acquistano i prodotti ittici con l’asta al ribasso. Una vera delizia per il vostro palato, di sicuro, sarà qualche piatto fatto con il pesce appena pescato, così alla fine della visita potrete gustarvi il vostro pasto in tranquillità.

Xevi Guell @ PTCBG

Visto che la Catalunya è un posto ricco di vino, il viaggio gastronomico lo potete fare anche nella regione della DO Penedès. Questo luogo privilegiato della coltivazione dell’uva è splendido e qui si produce la maggior parte del vino proveniente dalla Catalunya. Essendo un posto unico e data la forte coltivazione hanno pensato bene di offrire un turismo gastronomico per le famiglie. Segura Viudas è una delle prime cantine della regione DO di Penedès dove accolgono le famiglie nella tenuta, offrendo una colazione ricca per avere tanta energia in vista delle diverse attività. Le attività pensate per le famiglie sono le seguenti: una passeggiata nella natura attraverso i vigneti, un laboratorio di ornitologia e una sessione per osservare la biodiversità del fiume. Poi si torna di nuovo in fattoria dove si degusta per i più piccoli il succo d’uva e per i genitori il vino; così si conclude in eccellenza la mattinata.

Marc Castellet Puig @ ACT

Un’altra tenuta che offre una visita per le famiglie è Can Nadal de la Boadella che è una storica tenuta a Pla del Penedès. Qui potrete fare un tour nel vigneto e delle cantine, oltre ad una divertentissima caccia al tesoro per i bambini per scoprire il mondo del vino in modo giocoso. La visita si conclude abbinando il cioccolato al succo d’uva e al cava: una vera delizia! Se volete passare una giornata intera tra i vigneti allora dovete scegliere l’azienda agricola le Coves de Vilarnau a Sant Sadurní d’Anoia.

Mentre i genitori faranno le visite guidate i più piccoli di casa potranno esplorare la vigna con un istruttore qualificato che spiega in modo divertente come vengono prodotti vino e cava. Quindi partecipano poi ad un seminario per il riciclaggio di tappi di sughero, tappi ed etichette seguiti da spuntini con il miglior succo d’uva della tenuta. Per poter gustare l’uva il periodo ideale è il mese di settembre. Tutti questi tour sono adatti a tutta la famiglia e i vostri bambini torneranno a casa con un bagaglio pieno d’esperienze gastronomiche.

La Catalunya è una regione dalle mille anime, tra parchi e aree protette, cultura antica, natura incontaminata e tradizioni gastronomiche. Una cosa è certa, con la vostra famiglia qui vivrete momenti indimenticabili.

Dragana Radosevic

ll blog Mamma al Top di Dragana Radosevic è nato con l’idea di condividere, fin dl 2011 non solo outfit, ma anche consigli di viaggio, segreti di bellezza e ricette legate anche al mondo kids e famiglia. Uno spazio virtuale ricco di contenuti e condito dalla presenza anche dal meraviglioso bambino di Dragana, Mario.

Dragana Radosevic