Destinazioni

Costa BravaCadaqués e Portlligat


CONDIVIDI

Nel cuore della Costa Brava, a pochi passi dal Paratge Natural l'Albera, in una piccola penisola che vanta essere la più orientale della Catalogna e di conseguenza della penisola iberica, nasce un paesino sperduto e di difficile approdo se non per vie marittime: Cadaqués.

Adagiato sui rilievi del Cap de Creus, quello che d'inverno appare un tranquillo e pacifico villaggio di pescatori, con la bella stagione si trasforma in una vivace località balneare fra uliveti e calette che sembrano appartenere ad altre epoche.

Cadaqués e Portlligat

Una singolare calamita per visitatori di tutto il mondo è la speciale connessione che ha avuto questa penisola, in particolare il piccolo borgo di pescatori Portlligat, con molti dei più eccentrici personaggi del movimento artistico catalano del '900.

Cadaqués e Portlligat hanno alimentato il genio artistico di poeti, scrittori, pittori ma soprattutto di uno dei personaggi più simbolici e geniali del '900: Salvador Dalí. Si insediò a Portlligat il bizzarro e stravagante artista catalano con la sua celebre compagna Gala. Non lontano dalla sua casa paterna, Dalí decise di soggiornare in tranquillità. Poche stanze, tanti oggetti surrealisti, attrezzatura di lavoro, quadri e il porticciolo e il mare sul quale adagiavano i loro sguardi durante ogni alba. Tutto quello di cui aveva bisogno, oltra alla grande musa ispiratrice.

Quel luogo così selvaggio, isolato, così da lui descritto "metafisico", era il posto migliore dove vivere d'arte. Con lui in questo paradiso silenzioso, hanno trascorso dei momenti di vita artistica anche Federico García Lorca, Pablo Picasso e Walt Disney, con il quale collaborò per la realizzazione di un film.

La casa ha una struttura labirintica, ogni stanza è di forma e proporzione differente, dove il surrealismo sembra prendere il sopravvento sulla realtà. E' divisa in tre aree: le stanze, dove ha trascorso la parte più intima della sua vita, il laboratorio atelier e gli spazi esterni. Oggi la residenza dell'artista è diventata un'autentica casa-museo amministrata dalla Fundació Gala-Salvador Dalí.

Oltre al museo dell'artista, di particolare interesse a Cadaqués sono la Plaça Gran, la chiesa parrocchiale di Santa Maria, appartenente al tardo gotico con all'interno uno splendido altare barocco e il Museo Perrot-Moore, ricco di composizioni di grandi artisti come Dürer, Raffaello, Caravaggio, Rubens, Goya, Picasso e Matisse.

Da non perdere inoltre il Parc Natural del Cap de Creus, dalle stupefacenti calette e paesaggi incredibili insieme al borgo di pescatori di Portlligat.